Ottimizzare le immagini per migliorare la seo del tuo sito web

Tra i tanti elementi che possono aiutare a migliorare il posizionamento organico del tuo sito web nella SERP di Google ci sono anche le immagini.

Tra i molti fattori che possono influenzare il posizionamento del tuo sito web nei risultati di ricerca di Google, le immagini giocano un ruolo cruciale. Un sito performante deve avere immagini di alta qualità, ma anche leggere in termini di dimensioni e peso. Se ti sembra un’impresa impossibile, continua a leggere per scoprire come ottimizzare le immagini e migliorare la SEO del tuo sito.

Perché ottimizzare le immagini di un sito web o di un e-commerce?

Le immagini non solo rendono il sito più attraente visivamente, ma sono anche strumenti potentissimi per coinvolgere gli utenti e spingerli a leggere i contenuti della pagina. Tuttavia, è importante notare che le immagini possono costituire oltre il 50% del peso totale di una pagina. Di conseguenza, è fondamentale ottimizzarle per migliorare la SEO del tuo sito.

Immagina di visitare un sito web che impiega troppo tempo a caricarsi. Cosa faresti se dovessi aspettare più di 30 secondi o addirittura un minuto per vedere i contenuti? La risposta è semplice: abbandoneresti il sito e cercheresti altrove. Questo è il comportamento tipico degli utenti, e se il tuo sito non è ottimizzato o è poco performante, perderai potenziali clienti che sceglieranno di navigare altrove. Inoltre, se le immagini caricate sono troppo pesanti, Google penalizzerà il tuo sito, posizionandolo più in basso nei risultati di ricerca.

Ora, pensa a quanti prodotti può contenere un e-commerce, o quante immagini potresti voler condividere sul tuo blog. Più immagini carichi, maggiore sarà l’importanza di ottimizzarle correttamente per garantire un sito performante che possa attirare e trattenere i tuoi potenziali clienti.

I formati o estensioni di file immagine

Esistono diversi formati di file immagine, ciascuno con le proprie caratteristiche. Vediamoli nel dettaglio:

JPG

Questo è il formato più comune e spesso il più indicato. Grazie a questo formato, è possibile ridurre significativamente il peso dell’immagine. Tuttavia, è importante notare che la qualità dell’immagine può diminuire leggermente. Pertanto, è consigliabile verificare sempre la qualità prima di caricarla sul sito web.

PNG

Questo formato permette di mantenere le trasparenze ed è comunemente utilizzato per esportare loghi. A differenza del JPG, il PNG comprime le immagini senza perdere dati, ma il peso finale non sarà così leggero come nel formato JPG.

GIF

Questo formato è utilizzato principalmente per gif animate e raramente per salvare immagini statiche.

TIFF

Utilizzato solo per immagini di altissima qualità e ricche di dettagli, spesso a livello tipografico ma sconsigliato per l’uso sul web.

Come ottimizzare le immagini: programmi e siti online

Se hai scaricato un’immagine da un portale di foto-stock e desideri ottimizzarla per migliorare la SEO del tuo sito, ecco come procedere:

  1. Controlla il peso dell’immagine. Se supera 1 o 2 MB, è troppo pesante. Cerca di mantenerlo al di sotto di 500 KB.
  2. Utilizza uno strumento di grafica professionale come Photoshop. Riduci le dimensioni dell’immagine se necessario.
  3. Salva l’immagine nel formato più leggero possibile, come il JPG.
  4. Verifica che il peso dell’immagine sia al di sotto di 500 KB.

Se non hai accesso a un software come Photoshop, puoi utilizzare strumenti online come Shortpixel. Questo sito ti consente di comprimere le immagini senza compromettere troppo la qualità.

Ottimizzare le immagini è un passo fondamentale per migliorare la SEO del tuo sito web. Assicurati di utilizzare formati leggeri come il JPG e riduci il peso delle immagini senza sacrificare troppa qualità. Con questi piccoli accorgimenti, renderai il tuo sito più attraente e performante, attirando e trattenendo i visitatori.

Non sottovalutare mai l’importanza di un sito ben ottimizzato, in quanto può fare la differenza nel posizionamento sui motori di ricerca.

Se hai bisogno di ulteriori consigli o assistenza, non esitare a contattarmi per una consulenza gratuita!

Se vuoi più informazioni

Non esitare a contattarmi per saperne di più!

Scrivimi qui sotto cosa vorresti realizzare, insieme troveremo la giusta soluzione per raggiungere il tuo obiettivo!

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome